Verti Assicurazione: cosa propone e come funziona

Verti Assicurazione è un marchio che ultimamente sta circolando spesso. Questa società si sta affermando sempre di più nel mondo insurance. Tra Tv e web vediamo questo nuovo marchio con continuità. Sicuramente si sa che questo è un mondo molto delicato. In Italia i canoni assicurativi sono tra i più alti al mondo. Riuscire a battere la concorrenza e ad affermarsi non è facilissimo.

Verti Assicurazione: cosa propone

La Verti è una società nata non da molto e fa parte del Gruppo MAPFRE. Il loro obiettivo è quello di proporre un servizio moderno digitale e innovativo. Inoltre cercano i regalare ai clienti una polizza che abbia un ottimo rapporto qualità-prezzo per auto, moto e casa. È possibile effettuare anche un preventivo live in maniera rapida e semplice. Verti offre la possibilità di gestire tutta la polizza online tramite smartpohone, tablet e pc. Anche il rinnovo può essere effettuato online tramite un codice che rilascia la società stessa. Si può pagare con carta di credito ed è possibile modificare le caratteristiche del contratto anche in fase di rinnovo.

verti assicurazione

Verti Assicurazione: come funziona

Come già detto in precedenza, c’è l’opportunità di svolgere tutto online in maniera veloce. La gestione della polizza avviene tutta online. Infatti puoi avere un preventivo, rinnovare la polizza, cambiare le info della polizza, ecc… Tutto ciò che si può fare in sede presso un’altra società. Il che è davvero interessante. Per contrarre la polizza assicurativa, basta fare un preventivo e alla fine completare tutti i dati per poterla acquistare. Con pagamento tramite carta di credito, le transazioni sono protette dal certificato Verisign a 128 bit emesso da Trust Italia. Mentre tramite PayPal, l’acquisto sarà protetto da un sistema crittografato. Una volta completato il preventivo ed effettuato l’acquisto, puoi già guidare il mezzo senza attendere i documenti. Se si preferisce non acquistare online, si può fare a telefono o con bonifico bancario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *