Banner Quale.it 728 x 90 px

Quanto guadagna un blogger: analizziamo le fonti di guadagno

Condividilo coi tuoi amici

In molti si chiedono quanto guadagna un blogger. Abbiamo già parlato in precedenza di come si apre un blog. Il web è oggigiorno una vetrina fondamentale. Il potenziale è davvero elevato e chi non ha un suo spazio sul web rischia di restare fuori dal mondo. Sembra una visione drastica, ma è la pure realtà. Non staremo qui a dire da che parte siamo. Perché è importante saper utilizzare bene gli strumenti che ci vengono offerti. Ogni invenzione può essere positiva. Ma poi bisognerebbe educare chi la usa. Spesso purtroppo non è così. Ora però ritorniamo all’argomento principale: qual è il guadagno del blogger? Quali sono le sue fonti finanziarie? Vediamolo subito.

unicef

Quanto guadagna un blogger: alcune cifre

Ci teniamo a precisare che un blogger può essere tranquillamente un influencer. Quindi possiamo far riferimento a queste figure. Una delle influencer più famose in Italia è Chiara Ferragni. Il suo blog The Blonde Salad solo nel 2016 ha fatturato qualcosa come 10 milioni di euro. Sono davvero cifre da capogiro. Cifre più contenute le ha guadagnate Beppe Grillo. Il suo blog sui 5 stelle ha fatturato qualche milioncino. Non fatevi però ingannare dai nomi. Stiamo parlando sicuramente di persone affermate, ma son dovute partire anche loro da 0. Sicuramente non è un percorso facile, serve tanta costanza. Però il lavoro ripaga tutti gli sforzi. Il rapporto tra l’essere influencer e blogger è molto stretto. Spesso si confondono anche perché il blogger diventa influencer e anche viceversa. Quindi non è sbagliatissimo considerarli sinonimi.

quanto guadagna un blogger

Quanto guadagna un blogger: in che modo guadagna

In primis un blogger guadagna dalle visite che genera sul suo sito. Ogni visita genera un guadagno. Ed è Google che ti ricompensa per ogni view. Poi esistono le affiliazioni e i banner pubblicitari. Le affiliazioni possono essere di Amazon ad esempio. Ogni vendita generata viene riconosciuta una commissione. I banner invece ti permettono di guadagnare per ogni view o click su di esso. Gli infoprodotti (con guide sull’utilizzo) e le recensioni di prodotti (chieste dalle aziende stesse) sono forse le fonti di guadagno più conosciute. Un esempio di quest’ultimo caso è proprio Chiara Ferragni. Un’ultima fonte potrebbe essere quella di creare un’area riservata. Gli utenti potranno accedervi solo pagando. In questa sezione potrete inserire contenuti più specializzati. Tante sono le opportunità. Se hai dei dubbi su questo lavoro, hai da ricrederti.

Condividilo coi tuoi amici
Banner Quale.it 728 x 90 px

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *