Hello Home: Il Mutuo di Hello Bank (B.N.L.)

hello home

Hello Home è il mutuo a tasso fisso, variabile o variabile con Cap per l’acquisto di una casa promosso da Hello bank!, la banca 100% digitale di BNL, appartenente al gruppo BNP Paribas. Il processo di erogazione del mutuo si svolge esclusivamente online: una volta generato il preventivo, gli utenti vengono ricontattati da un consulente Hello Home per completare la …

Read More »

IBAN : cos’è a cosa serve e cosa significa

IBAN è la sigla molto più semplice da pronunciare di “International Bank Account Number, che serve ad identificare uno specifico conto corrente bancario senza possibilità di errore. L’IBAN è stato pensato per agevolare il monitoraggio, l’efficacia e il tracciamento delle operazioni bancarie economiche tra privati ma anche tra aziende o in scambi misti tra le due categorie. Spesso durante gli …

Read More »

Cambiale Tratta e pagherò

Come descritto nell’articolo delle accettazioni bancarie, la cambiale tratta è un titolo di credito con il quale si può garantire un pagamento futuro. Il soggetto che emette la cambiale è detto traente, chi è obbligato al pagamento trattario (la propria banca o lo stesso traente) e chi ne beneficia è detto beneficiario. Per fare in modo che la banca sia …

Read More »

Assegno Bancario: Tipologie elementi e trasferibilità

L’assegno bancario è un titolo di credito detto a vista, tramite il quale un soggetto detto traente ordina alla banca presso la quale è titolare di un conto corrente, di pagare una determinata somma economica ad un altro soggetto detto trattario. L’assegno bancario viene rilasciato dall’istituto bancario ai propri correntisti che non hanno problemi finanziari come protesti, sotto blocchetto di …

Read More »

Distinta di versamento

Chiunque ha un conto corrente bancario ha sentito parlare ed utilizzato la Distinta di versamento. La distinta di versamento è uno strumento bancario essenziale per versare denaro in banca quando ci si reca allo sportello. E’ abbastanza semplice compilare la distinta di versamento quando si è allo sportello, ma ciò non significa che non bisogna fare attenzione a quando si …

Read More »

Bonifico senza avere un conto corrente

Nonostante lo Stato Italiano stia invogliando sempre più con decreti legge all’apertura da parte di chiunque di un conto corrente, e ad utilizzare moneta elettronica e diversi strumenti di pagamento, ci sono tantissime persone che chiedono se si possa effettuare un bonifico senza avere un conto corrente. Anticipo e poi spieghiamo come, che è possibile ricevere e fare un bonifico …

Read More »

Valuta assegni: come funziona ed esempi

Tra i diversi strumenti bancari (assegni, bonifici etc etc) si sente spesso parlare di valuta. Uno degli strumenti bancari che è soggetto al meccanismo della valuta sono gli assegni bancari che comporta differenze temporali tra la fase di versamento di una somma di denaro, all’accredito e successiva visualizzazione effettiva sul conto corrente personale o di terze persone. Come funziona la …

Read More »

CRO bancario: cos’è il CRO di un Bonifico Bancario

Il CRO Bancario èl’acronimo di (codice riferimento operazione), che è un codice univoco composto da 11 cifre e che serve ad identificare i singoli bonifici effettuati. Il CRO è dunque diverso proprio perchè ha la funzione di identificare e distinguere le differenti transazioni bancarie in modo rapido e preciso. Le undici cifre che compongono il CRO, cambiano ad ogni possessore …

Read More »

Il Conto Corrente Bancario (C/C)

conto corrente

Il conto corrente (C/C) è uno degli strumenti bancari più utilizzato. E’ un mezzo che viene impiegato per depositare somme di denaro da parte del titolare del conto (correntista) in un istituto di credito e dà la possibilità di utilizzare la moneta bancaria, ovvero il denaro elettronico ed altri mezzi monetari con i quali utilizzare le somme di denaro precedentemente depositate.

Read More »

Accettazioni bancarie: Cosa sono esempio e aspetti fiscali

accettazioni bancarie

Tra gli strumenti bancari di breve periodo troviamo le accettazioni bancarie. Con il termine “accettazione bancaria”  si indica la cambiale-tratta con la quale un’impresa (traente) effettua un ordine ad una banca (trattario) di pagare per conto dell’impresa una somma, ad una scadenza prestabilita.  Quando il processo delle accettazioni bancarie si mette in moto, la banca che ha ricevuto l’ordine di pagamento dall’azienda, …

Read More »