Banner Quale.it 728 x 90 px

Ora legale e ora solare: a cosa servono e quando scattano

Condividilo coi tuoi amici

Ora legale e ora solare hanno una funzione importante. Non tutti però sembrano conoscerne le caratteristiche. Infatti non tutti sanno a cosa servono e perché sono state “create”. Hanno una motivazione di fondo molto importante. Ma non è chiara a tutti. Partiamo dal presupposto che soprattutto l’ora legale non ha nulla a che fare con geografia astronomica. La sua creazione ha uno scopo ben più profondo. Ma in cosa si differenziano l’ora solare e l’ora legale? A cosa servono? Quando inizia una e quando inizia l’altra? Scopriamolo subito.

Banner Quale.it 728 x 90 px

Ora legale e ora solare: cosa sono

Partiamo col distinguere ora solare e ora legale. L’ora solare è l’orario che coincide con il fuso orario. Viene calcolato in base alla posizione del sole. Quando il sole, in un determinato paese, si trova nel suo punto più alto (Zenit) del meridiano di riferimento, in quel paese sarà mezzogiorno. In base a questo fondamento si stabilisce l’ora solare. L’ora legale invece è l’orario utilizzato quando spostiamo di un’ora in avanti le lancette dell’orologio. Questo spostamento si ha nel periodo primaverile ed estivo.

ora legale e ora solare

Ora legale e ora solare: a cosa servono

La distinzione tra ora solare e legale ha un valore importante. Lo spostamento della lancetta di un’ora (passaggio all’ora legale) serve a sfruttare di più l’illuminazione del sole nel periodo estivo. Ciò ha uno scopo ben preciso. L’obiettivo è quello di ridurre l’utilizzo della corrente elettrica. Infatti in questo modo si cerca di prevenire il surriscaldamento del pianeta. Il passaggio ha quindi un valore ecologico. L’ora legale è utilizzata in Europa, nel Nord America e in alcuni Paesi del Sud America. Invece in Asia e in Africa non si usa. Diversa è la situazione per l’Oceania ed altri Stati del Sud America che utilizzano una soluzione mista.

Ora legale e ora solare: quando scattano

Esistono giorni stabiliti in cui scattano ora solare e ora legale. La prima entra in vigore l’ultima domenica di Ottobre, in Italia alle ore 3:00. La seconda invece entra in vigore l’ultima domenica di Marzo, in Italia alle ore 2:00. Non sono date scelte anno per anno, ma già stabilite in precedenza. Se vi è risultata utile questa guida, vi consigliamo di consultare la nostra guida sulla differenza tra domicilio e residenza.

Condividilo coi tuoi amici
Banner Quale.it 728 x 90 px

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *