Miglior conto corrente 2017

Il miglior conto corrente disponibile sul mercato qual è? Facendo una piccola ricerca e confronto tra le varie offerte presenti e abbiamo individuato le soluzioni migliori al momento in cui scriviamo. Abbiamo tenuto conto di imposta di bollo, il rendimento netto e di tutte quelle condizioni che le banche propongono.

MIGLIOR CONTO CORRENTE 2017: QUALE SEGLIERE IN BASE AI COSTI

Quando dobbiamo scegliere il conto corrente e quindi come gestire i nostri risparmi dobbiamo fare tutta una serie di valutazioni che non si riducono solo al rendimento netto che avremo, dobbiamo volgere la nostra attenzione anche a tutte le condizioni che ci vengono proposte contrattualmente e anche alla solidità della banca. Uno sguardo particolare va prestato ai costi fissi che sono applicati e che sono i più alti costi di un conto corrente. Di solito un conto on line offre dei costi minori, soprattutto se sono sottoscritti per un utilizzo esclusivo in rete. Le spese possono essere a canone fisso, ovvero un canone mensile o annuo ed è conveniente per chi effettua un numero consistente di operazioni o un canone variabile, ovvero non si paga un canone ma la singola operazione, alcune operazioni possono essere gratuite e se effettuate un numero limitato di operazioni annue è sicuramente la soluzione ideale. In entrambi i casi vi ricordiamo che prima della scela dovete fare un’attenta valutazione sull’uso che farete del conto.

MIGLIOR CONTO CORRENTE 2017

Valutando tutte le offerte presenti sul mercato prenendo in considerazione una giacenza media di 10 mila euro e 60 operazioni annue (quindi un utilizzo nella media) e con l’accredito dello stipendio i migliori conti correnti son risultati essere Widiba apribile totalmente on line senza doversi recare in filiale, canone zero e zero spese sulle operazioni bancarie oltre a carta di credito e bancomat gratuiti. Hello money offre un apertura totale on line e l’utilizzo da tablet o smartphone e un buono sconto (se accreditate lo stipendio) di 150 euro su Amazon. My genius di Unicredit invece vi offre la soluzione a moduli, quindi potrete personalizzare il vostro conto in base alle esigenze, contenendo comunque i costi di gestione. Segnaliamo inoltre il conto CheBanca! senza canone e senza costi e senza imposta di bollo con operazioni illimitate e gratuite con carta di debito con prelievi gratuiti. Vi ricordiamo inoltre che queste sono valutazioni fatte su un profilo standard, per procedere meglio nella scelta potrete utilizzare uno dei tanti comparatori on line inserendo il vostro profilo cliente.

Leave a Reply