Conto deposito Unicredit

Il conto deposito Unicredit, perché sceglierlo, che interessi ci offre e quali sono le opinioni dei clienti è quello di cui andremo a parlare oggi. Domandarsi quali sono i vantaggi e in che misura convenga scegliere una banca invece di un’altra è forse una delle prime domande che vengono in mente a chi deve affidare il proprio denaro. Se state valutando di investire i vostri risparmi con questa soluzione proposta da Unicredit, con questa piccola guida troverete le risposte alle vostre domande.

CONTO DEPOSITO UNICREDIT: COME FUNZIONA

Il conto deposito Unicredit è un conto deposito vincolato, per poterlo attivare dovrete investire un minimo di 10.000 euro fino a un massimo di 5 milioni vincolandoli per 24 mesi gli interessi corrisposti alla scadenza. E’ previsto poter ritirare prima le somme vincolate? Ovviamente si, potrete ritirare le vostre somme prima della scadenza avendo però una remunerazione inferiore rispetto a quella prevista per le somme mantenute fino alla scadenza. Le somme che dovete vincolare devono essere risorse finanziarie non provenienti da un altro conto corrente presso la Banca e non provenienti da altri prodotti Unicredit, questa è una delle condizioni contrattuali. Non ci sono costi di apertura o di gestione, la somma versata durante il vincolo non potrà essere integrata versando altre somme. Il conto deposito Unicredit vi garantisce un rendimento lordo del 0,10% alla scadenza dei 24 mesi al quale bisogna sottrarre la ritenuta fiscale del 26% e l’imposta di bollo sarà a carico vostro. Il fondo interbancario di tutela dei depositi garantisce le somme fino a 100 mila euro.

CONTO DEPOSITO UNICREDT: CONVIENE?

Bisogna ricordare che in questo 2017 ha registrato un calo dei rendimenti sui conti depositi, e la Banca Unicredit offre condizioni meno allettanti rispetto altri istituti probabilmente e quindi probabilmente risulterà non essere la forma di risparmio ottimale. Sicuramente il poter svincolare le somme, tutte o in parte fa di questo prodotto un prodotto interessante perché non ci sono penali da pagare ma solo una remunerazione inferiore. Per concludere la convenienza in questo prodotto la trovate se non volete rischiare vincolando le vostre somme in una banca tra le più grandi e famose in Italia piuttosto che rischiarli in azioni.

CONTO DEPOSITO UNICREDIT: CONCLUSIONI

Dovendo trarre una conclusione sul conto deposito Unicredit potremmo dire che se volete vincolare delle somme senza aspettarvi un rendimento elevato ma soprattutto senza rischiare i vostri soldi è sicuramente la soluzione ottimale. Se invece volete un rendimento migliore abbinato alla sicurezza sicuramente i prodotti migliori per voi attualmente sono altri come il conto deposito Mediolanum o i buoni fruttiferi postali. Chi invece è alla ricerca di redimenti maggiori e guadagni importanti il forex è forse la strada da seguire, ricordando però che in questo caso il rischio di perdere delle somme invece che guadagnarle è molto elevato.

Leave a Reply