Come si vota – Elezioni Politiche 2018

Ovviamente, come ben sappiamo tutti, si voterà con la nuova legge elettorale, il Rosatellum bis: esso è un sistema misto suddiviso in una parte maggioritaria e una parte proporzionale. Non sarà assolutamente possibile fare il voto disgiunto e, addirittura, ci sarà l’esordio del tagliando anti-frode.

Come si voterà il 4 Marzo

Di seguito il fac-simile della scheda elettorale per la Camera dei Deputati e il Senato della Repubblica:

Si voterà domenica 4 Marzo 2018 dalle ore 7:00 alle ore 23:00. Il Viminale ha da poco pubblicato i fac-simile delle schede elettorali per le prossime elezioni politiche.

Ogni elettore che avrà compiuto 25 anni, quando si presenterà al seggio elettorale, riceverà due schede: una rosa per la Camera dei Deputati e una gialla per il Senato della Repubblica. Per le persone di età compresa fra i 18 e i 25 anni, invece, potranno dedicare il voto solo per la Camera e, di conseguenza, riceveranno solo la scheda rosa.

Ogni singolo elettore avrà a disposizione solo un voto, quindi non sarà ammesso il voto disgiunto; di conseguenza, non si potrà indicare una lista e un candidato al collegio uninominale sostenuto da un altro simbolo politico o da altra coalizione. In questo caso la scheda sarà annullata.

Per gli elettori del Lazio e della Lombardia ci sarà da emettere la preferenza anche per le elezioni regionali, quindi riceveranno una terza scheda.

Leave a Reply