Catawiki: che cos’è, come funziona e chi può usarlo

Catawiki è l’azienda di cui andremo a parlare in questo articolo. Ultimamente vediamo le pubblicità in tv ma soprattutto online. Ed è proprio online che questa attività si sviluppa e cresce. Molti utenti utilizzano la sua piattaforma online per acquisti. Ma la tipologia di acquisto che si può fare non è quella solita e semplice. Le modalità sono molto divertenti. Andiamole a vedere passo passo.

Catawiki: che cos’è

Fondata da René Schoenmakers e da Marco Jansen, Catawiki è una società di aste online. Il 10 settembre è andato online per la prima volta. Gli articoli messi in commercio sono oggetti speciali o da collezione. Nata come comunità per collezionisti, oggi ospita numerose aste settimanali tramite categorie tipo arte, fumetti, francobolli, ecc… Sono numerose le categorie che si posso ritrovare all’interno del sito. Inizialmente era totalmente in lingua olandese, ma negli ultimi anni è stato tradotto anche in lingua italiana e inglese tra le altre.

catawiki

Catawiki: come funziona

È molto facile poterlo utilizzare. Una volta iscritti alla piattaforma, si potrà cominciare a partecipare alle aste. Basta inserire poi tutti i propri dati ed una modalità di pagamento (bonifico, carta, metodi di pagamento online) con cui pagare o ricevere pagamenti. Infatti si potranno sia acquistare che mettere in vendita oggetti di diverso genere. Parliamo soprattutto di oggetti da collezione. Anche senza iscrizione si potranno vedere alcuni degli oggetti messi all’asta. All’interno dello staff dell’azienda ci sono numerosi esperti che hanno il compito di valutare gli oggetti messi all’asta per stabilire un prezzo equo. La società guadagna trattenendo una percentuale del 9% al compratore e del 12,5% al venditore del prezzo di vendita. Il processore di pagamento garantisce che ogni singola transazione vada a buon fine.

Catawiki: chi può usarlo

Chiunque può iniziare a partecipare ad un’asta. Dopo aver fatto l’iscrizione, l’utente può tentare di acquistare o vendere un oggetto o un bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *